5 curiosità sull’olio di oliva
0

5 curiosità che forse non sapevate sull’olio di oliva

  1. L’attributo “vergine” dell’olio sta ad indicare che il processo estrattivo viene effettuato esclusivamente con metodi meccanici, senza l’utilizzo di solventi, a differenza di molti oli di semi. Nella classificazione degli oli troviamo l’olio extravergine (con acidità inferiore allo 0,8%), l’olio vergine (con acidità fino al 2%) e l’olio lampante, che non è commestibile, molto acido e sgradevole al gusto e all’odore.
  2. L’olio extravergine più costoso del mondo ha un prezzo che varia da 200€ per una bottiglia da mezzo litro a 11.000€ per un confezionamento personalizzato.
  3. L’olio extravergine fa bene anche ai nostri amici a quattro zampe: aggiunto al cibo del cane favorisce la flessibilità delle sue articolazioni, previene il declino cognitivo dell’animale e rende più lucido e morbido il suo pelo, mentre qualche goccia nell’umido impedisce che si creino i fastidiosi boli di pelo nello stomaco del nostro gatto
  4. L’olio extravergine oltre a previene le malattie cardiovascolari e combattere il diabete, aiuta a mantenersi giovani perché rallenta l’invecchiamento cerebrale
  5.  Per produrre 1 solo chilo d’olio extravergine sono necessari circa 5 chili di olive

Cosa aspetti a provare i nostri oli?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

TOP

Secured By miniOrange